Lettura dei Tarocchi #4 - Giacomo Marighelli

Lettura dei Tarocchi #4

Lettura dei Tarocchi #3
Novembre 13, 2019
Lettura dei Tarocchi #5
Novembre 15, 2019

Lettura dei Tarocchi #4

Consultante: Donna, sovrappeso, età indefinibile, presuppongo sulla quarantina.

DomandaCome posso fare per sbloccare la situazione economica?

Stesa a tre carte:

IL GIUDIZIO – IL PAPA – LA FORZA

sotto il mazzo IL MONDO

Risposta: Ciò che potrebbe aiutarti per sbloccare la situazione economica è iniziare ad ascoltare la tua parte istintiva (La Forza), quella potenza generatrice e creatrice che è in te, ed agire; ma è fondamentale poi agire! Sennò la ascolti soltanto rimanendo immobile. Sembra proprio che questo progetto in te sia nato; l’hai molto osservato da lontano, ma forse il tuo desiderio era un “lo voglio subito”, mentre per arrivarci bisogna rimboccarsi le maniche e mettersi al lavoro. Perché ora sei chiusa in un uovo (Il Mondo) in cui ti senti completamente bloccata. Di per sé, questa tua energia (e ne hai parecchia!), ti può portare a ragionare meglio la tua strategia per poter poi realizzare quell’idea; se dovesse cambiare l’obiettivo, quell’idea iniziale ti sarà servita da motore per avviare il tutto. Quindi, forza! Probabilmente, tutto questo processo ti porta a conoscerti sempre più a fondo; un bellissimo viaggio nella tua femminilità, perché essa possa aiutarti a realizzarti economicamente, sanando ciò che in te ancora senti bisogno di sanare. Riassumendo, l’invito è: inizia ad esprimere anziché reprimere.

Lei: Il blocco sta nel fatto che sono una perfezionista e, prima di agire, aspetto che sia tutto chiaro e perfetto, ma la maggior parte delle volte non lo è mai.

Risposta: Tutto è in continua evoluzione. Certo, partiamo con una meta che ci prefissiamo, ma la vita è “ciò che accade nel mentre” per arrivarci; quindi, se la meta cambia in corso d’opera, ben venga! Basta che sia ciò che ti fa stare bene, esprimendo il tuo potenziale, e tu ne hai. Hai questa possibilità di prendere direttamente le energie da una verticalità, come se ci fosse il collegamento dal terreno al cielo (La Forza).

Mi confessa che, e non l’ha mai detto a nessuno, è in stretto contatto con delle energie “celesti”, con le quali, spesso, entra in comunicazione.